Non c'è modo di salvare Alien³ da quello che, alla fine, è: un confuso e insicuro tentativo di portare una storia senza sapere di cosa si vuole parlare, senza una rotta precisa, né, spiace dirlo, una sua personalità definita.

Nello spazio nessuno può sentirti dire “meh”: Alien³.

Non c’è modo di salvare Alien³ da quello che, alla fine, è: un confuso e insicuro tentativo di portare una storia senza sapere di cosa si vuole parlare, senza una rotta precisa, né, spiace dirlo, una sua personalità definita.

Come dare un seguito all'horror perfetto?
Semplice, non si fa: si cambia tutto e si esorcizza nello spazio uno dei più grandi traumi della storia americana, e tutto questo senza sbagliare un solo maledettissimo minuto su 137 di azione senza respiro. Se sei il James Cameron degli anni '80, puoi.

Questa volta è guerra – Aliens: Scontro Finale

Come dare un seguito all’horror perfetto?
Semplice, non si fa: si cambia tutto e si esorcizza nello spazio uno dei più grandi traumi della storia americana, e tutto questo senza sbagliare un solo maledettissimo minuto su 137 di azione senza respiro. Se sei il James Cameron degli anni ’80, puoi.

Se un film riesce a sopravvivere a tutto, soprattutto a se stesso, al suo regista, a tutto il cucuzzaro derivato dal suo essere perfetto, a tutto quello che è successo dopo, allora siamo davanti a qualcosa che è impossibile replicare nello stesso modo.

Alien, il feroce ventre acido del cosmo dal 1979

Se un film riesce a sopravvivere a tutto, soprattutto a se stesso, al suo regista, a tutto il cucuzzaro derivato dal suo essere perfetto, a tutto quello che è successo dopo, allora siamo davanti a qualcosa che è impossibile replicare nello stesso modo.

Mag, 15
Se vi è piaciuto il primo, amerete questa versione, che è come il primo pompato con gli steroidi, per quanto riguarda le battute, i momenti divertenti, la musica old school e le citazioni nerd. Ma le risate non sono controbilanciate da momenti introspettivi scritti altrettanto bene.

Dobbiamo parlare di Guardiani della galassia 2

Se vi è piaciuto il primo, amerete questa versione, che è come il primo pompato con gli steroidi, per quanto riguarda le battute, i momenti divertenti, la musica old school e le citazioni nerd. Ma le risate non sono controbilanciate da momenti introspettivi scritti altrettanto bene.

Mag, 09
Ci sono poche, pochissime serie tv che migliorano stagione dopo stagione. Ma può succedere, se la serie è scritta da una talentuosa e intelligente 25enne che, con gli anni cresce, matura, fa esperienze, si innamora, si sposa, fa figli.

Our best was awful: è finito Girls

Ci sono poche, pochissime serie tv che migliorano stagione dopo stagione. Ma può succedere, se la serie è scritta da una talentuosa e intelligente 25enne che, con gli anni cresce, matura, fa esperienze, si innamora, si sposa, fa figli.

Mag, 01
Com'è Fast & Furious 8? La risposta è semplice: è fighissimo. Ma ancora più di quello, conta sapere cos'è Fast & Furious 8 e la risposta è ancora più immediata: è uno spartiacque.

Fast & Furious 8 – Ora con più di tutto

Com’è Fast & Furious 8? La risposta è semplice: è fighissimo. Ma ancora più di quello, conta sapere cos’è Fast & Furious 8 e la risposta è ancora più immediata: è uno spartiacque.

Apr, 14
Chiariamo una cosa: Kong - Skull Island ruba a piene mani da Apocalypse Now ogni volta che può. Ma, detto questo, il film rimane un'avventurona di quelle che, al giorno d'oggi, ritroveremmo la domenica pomeriggio su Italia 1 e, nel farlo, riesce pure a divertire abbastanza.

Fare film vecchi oggi: Kong – Skull Island

Chiariamo una cosa: Kong – Skull Island ruba a piene mani da Apocalypse Now ogni volta che può. Ma, detto questo, il film rimane un’avventurona di quelle che, al giorno d’oggi, ritroveremmo la domenica pomeriggio su Italia 1 e, nel farlo, riesce pure a divertire abbastanza.

Mar, 17
Decidere di fare un film da Ghost in the Shell con attori in carne e ossa è certamente stata una scelta rischiosa, e dal campo minato in cui si sono ficcati nessuno tra regia, produzione e cast è riuscito a uscirne indenne. E perché avrebbero dovuto?

Ghost in the shell: pochi ghosts e moltissime shells

Decidere di fare un film da Ghost in the Shell con attori in carne e ossa è certamente stata una scelta rischiosa, e dal campo minato in cui si sono ficcati nessuno tra regia, produzione e cast è riuscito a uscirne indenne. E perché avrebbero dovuto?

Apr, 03
La vita di un Folle si misura anche su queste sfide ed è così che la nostra Maestra, Madreh Losini, ha riunito me, Miki e Giacomo al tempio e ci ha detto che la via del guerriero passava attraverso dure prove, tipo vedere Iron Fist. Così ci ha mandati lungo la strada, forti del nostro kung fu, in cerca di illuminazione, saggezza e combattimento.

Iron Fist: Game of death

La vita di un Folle si misura anche su queste sfide ed è così che la nostra Maestra, Madreh Losini, ha riunito me, Miki e Giacomo al tempio e ci ha detto che la via del guerriero passava attraverso dure prove, tipo vedere Iron Fist. Così ci ha mandati lungo la strada, forti del nostro kung fu, in cerca di illuminazione, saggezza e combattimento.

Mar, 27
Vista da un genere opposto, è un po' come assistere a Optimus Prime che al culmine della solita battaglia tra pixel volanti urla "hai rotto il cazzo Megatron, vaffanculo!". Non più intenso di così però.

Se 50 sfumature di nero è softcore, Avril Lavigne è punk

Vista da un genere opposto, è un po’ come assistere a Optimus Prime che al culmine della solita battaglia tra pixel volanti urla “hai rotto il cazzo Megatron, vaffanculo!”. Non più intenso di così però.

Mar, 13
Matt Damon. Pedro Pascal. Mostri. Slow motion. 3D. C’è bisogno di aggiungere altro? No perché The Great Wall, ultima fatica di Zhang Yimou e grossa co-produzione tra Cina e Stati Uniti, è proprio questo. E ci si diverte.

The Great Wall ovvero Il manifesto della sobrietà

Matt Damon. Pedro Pascal. Mostri. Slow motion. 3D. C’è bisogno di aggiungere altro? No perché The Great Wall, ultima fatica di Zhang Yimou e grossa co-produzione tra Cina e Stati Uniti, è proprio questo. E ci si diverte.

Feb, 27
Se non avete mai visto Ricomincio da capo, recuperatelo, mentre aspettate di sapere se Phil ha visto o meno la sua ombra. Se l'avete visto, riguardatelo. Oppure ci vediamo al diner, a ingozzarci di dolci, perché non ci preoccupa il colesterolo, l'infarto e la carie.

Di marmotte, campeggiatori, camperisti e campanari: Ricomincio da capo

Se non avete mai visto Ricomincio da capo, recuperatelo, mentre aspettate di sapere se Phil ha visto o meno la sua ombra. Se l’avete visto, riguardatelo. Oppure ci vediamo al diner, a ingozzarci di dolci, perché non ci preoccupa il colesterolo, l’infarto e la carie.

Feb, 02
Partiamo subito dagli elementi essenziali: Arrival è un bel film. Arrival è un ottimo film.

Arrival, ovvero l’approccio sapiosessuale all’appassionato di SF

Partiamo subito dagli elementi essenziali: Arrival è un bel film. Arrival è un ottimo film.

Gen, 26
Damien Chazelle è un truffatore: vi fa credere di stare guardando un tipo di film ben definito ma a un certo punto vi accorgete che era tutta un'altra roba.

La La Land: quattro recensioni e un funerale

Damien Chazelle è un truffatore: vi fa credere di stare guardando un tipo di film ben definito ma a un certo punto vi accorgete che era tutta un’altra roba.

Gen, 17