Cell Block 99 è capace di venare il tutto con quel genere di umorismo che ti strappa una risata mezzo secondo prima o dopo di fare una smorfia e pensare "apperò".

Divertirsi un sacchissimo: Brawl in Cell block 99

Cell Block 99 è capace di venare il tutto con quel genere di umorismo che ti strappa una risata mezzo secondo prima o dopo di fare una smorfia e pensare “apperò”.

Mar, 19
The Party è un film che vive di una doppia anima: da un lato ha ritmo, la tensione cresce immediatamente, dall'altro la pellicola spesso si attorciglia in dialoghi costruiti che la rendono meno naturale.

Una tranquilla serata tra pazzi: The party

The Party è un film che vive di una doppia anima: da un lato ha ritmo, la tensione cresce immediatamente, dall’altro la pellicola spesso si attorciglia in dialoghi costruiti che la rendono meno naturale.

Mar, 22
Perché è troppo facile annunciare un toto Oscar con un mese e mezzo di anticipo, quando puoi ridurti alle ultime ore.

TOTOscar 2018 – ultime ore

Perché è troppo facile annunciare un toto Oscar con un mese e mezzo di anticipo, quando puoi ridurti alle ultime ore.

Mar, 04
The Foreigner non è un classico film di Jackie Chan. Martin Campbell mette in scena una solida spy story classica dove la trama si svolge su tre piani: la ricerca dei colpevoli da parte di Chan, i giochi di potere di Brosnan e gli attentati di questa cellula terroristica di cui nessuno sa niente.

Old Jackie is old: The foreigner

The Foreigner non è un classico film di Jackie Chan. Martin Campbell mette in scena una solida spy story classica dove la trama si svolge su tre piani: la ricerca dei colpevoli da parte di Chan, i giochi di potere di Brosnan e gli attentati di questa cellula terroristica di cui nessuno sa niente.

Gen, 10
Nel 1989, Ryan Murphy ebbe modo di intervistare Bette Davis. Doveva essere una cosa breve, avevano concordato venti minuti di domande che, invece, diventarono quattro ore e che diedero allo sceneggiatore materiale per la sua resa nel copione del telefilm.

Amare donne cattive: Feud

Nel 1989, Ryan Murphy ebbe modo di intervistare Bette Davis. Doveva essere una cosa breve, avevano concordato venti minuti di domande che, invece, diventarono quattro ore e che diedero allo sceneggiatore materiale per la sua resa nel copione del telefilm.

Set, 08
Baby Driver è un film divertente, con qualche parte più farraginosa, ma che vi godrete dall'inizio alla fine, lasciandovi, probabilmente, pure la voglia di vederlo nuovamente. Però...

500 giorni in auto: Baby Driver

Baby Driver è un film divertente, con qualche parte più farraginosa, ma che vi godrete dall’inizio alla fine, lasciandovi, probabilmente, pure la voglia di vederlo nuovamente. Però…

Set, 04
Un'infornata di trailer commentati come viene, perché è estate, fa caldo e vale sempre la pena di far caciara.

Il folle e pigro commento dei trailer del San Diego Comic-Con

Un’infornata di trailer commentati come viene, perché è estate, fa caldo e vale sempre la pena di far caciara.

Ago, 22

Navigation

Please use the navigation to move within this section.