Non è il mio genere

– consigliami un horror
– craiami a river
– sci fi
– fantasy
– thriller
– strappamutande
– action
– hollywood party

The Accountant è come un esercizio aziendale in cui fila tutto liscio fino a giugno, poi invece di terminare i normali processi il CdA decide che è meglio aiutare quel principe nigeriano che ha mandato un'email molto interessante.

The Accountant – Partita doppia con la morte

The Accountant è come un esercizio aziendale in cui fila tutto liscio fino a giugno, poi invece di terminare i normali processi il CdA decide che è meglio aiutare quel principe nigeriano che ha mandato un’email molto interessante.

Nov, 07
Ogni novità nel western ci dice qualcosa. Benché non pretenda di rivoluzionare il genere, qualcosa ce lo dice anche Antoine Fuqua cui, dopo svariati travagli, è stato affidato il remake dei Magnifici Sette di John Sturges.

The Magnificent Seven 3.0

Ogni novità nel western ci dice qualcosa. Benché non pretenda di rivoluzionare il genere, qualcosa ce lo dice anche Antoine Fuqua cui, dopo svariati travagli, è stato affidato il remake dei Magnifici Sette di John Sturges.

Set, 14
Independence Day 2 non è così un film brutto come potrebbe sembrare: dura poco meno di due ore, contiene scene spettacolari, un Roland Emmerich discretamente in forma e un Jeff Goldblum che sempre sia lodato. Però dei grossi "ma" sono dietro l'angolo.

Independence Day 2 – Rigenerazione e zio Franco

Independence Day 2 non è così un film brutto come potrebbe sembrare: dura poco meno di due ore, contiene scene spettacolari, un Roland Emmerich discretamente in forma e un Jeff Goldblum che sempre sia lodato. Però dei grossi “ma” sono dietro l’angolo.

Set, 15
Con #Lestateaddosso si guarda al sesso e all'amore come a due cose non per forza unite e infatti il film ha dei meriti. Ma dura troppissimo.

L’estate addosso di Gabriele Muccino

Con #Lestateaddosso si guarda al sesso e all’amore come a due cose non per forza unite e infatti il film ha dei meriti. Ma dura troppissimo.

Nov, 08
Ecco le pillole dal Sicilia Queer FilmFest 2016. Non etichettatelo tout court con il solo mondo LGBT e non legatelo esclusivamente a tematiche sociali o sessuali, perdereste il quid di una manifestazione che tenta in ogni modo di sfuggire alla comodità dell'incasellamento apriori.

Pillole dal Sicilia Queer – Festival internazionale di nuove visioni 2016

Ecco le pillole dal Sicilia Queer FilmFest 2016. Non etichettatelo tout court con il solo mondo LGBT e non legatelo esclusivamente a tematiche sociali o sessuali, perdereste il quid di una manifestazione che tenta in ogni modo di sfuggire alla comodità dell’incasellamento apriori.

Set, 21
In una società che si crede secolarizzata #Liberami entra brutalmente nel grottesco. Soluzioni da epoca premoderna a problemi psichiatrici.

Liberami di Federica Di Giacomo

In una società che si crede secolarizzata #Liberami entra brutalmente nel grottesco. Soluzioni da epoca premoderna a problemi psichiatrici.

Set, 30
#OurWar racconta di vite messe a repentaglio per una causa. Un'ideale che, come tutto ciò che di romantico esiste, qui appare inconcepibile.

Our War di Benedetta Argentieri, Bruno Chiaravalloti e Claudio Jampaglia

#OurWar racconta di vite messe a repentaglio per una causa. Un’ideale che, come tutto ciò che di romantico esiste, qui appare inconcepibile.

Set, 29
Da una pioggia di foto di moda pazzesche emerge la figura di #Franca Sozzani. Personalità geniale che da lustri ammalia il mondo della moda.

Franca: Chaos and Creation di Francesco Carrozzini

Da una pioggia di foto di moda pazzesche emerge la figura di #Franca Sozzani. Personalità geniale che da lustri ammalia il mondo della moda.

Set, 28

Die Einsiedler di Ronny Trocker

Essendo siciliano, incontrai l’Istituto giuridico del “maso chiuso” soltanto quando ne lessi qualche riga poco prima del mio esame di diritto privato. In sostanza è un modo per proteggere una particolare forma di proprietà contadina […]

Set, 27
Alla razionalità hegeliana #Orecchie risponde che non è vero manco per idea. Ed è divertente veder tesi e antitesi che arrivano alla sintesi

Orecchie di Alessandro Aronadio

Alla razionalità hegeliana #Orecchie risponde che non è vero manco per idea. Ed è divertente veder tesi e antitesi che arrivano alla sintesi

Set, 27
Secondo diversi commenti entusiasti, questo sarebbe stato il film che, finalmente, anche i trekkie avrebbero amato. Quello che, finalmente, avrebbe dovuto restituirci il senso della meraviglia e dell'esplorazione dell'ignoto. OK, evidentemente abbiamo scherzato.

Star Trek Beyond – To boldly go where no one cares about

Secondo diversi commenti entusiasti, questo sarebbe stato il film che, finalmente, anche i trekkie avrebbero amato. Quello che, finalmente, avrebbe dovuto restituirci il senso della meraviglia e dell’esplorazione dell’ignoto. OK, evidentemente abbiamo scherzato.

Ago, 10

Navigation

Please use the navigation to move within this section.