Parlo mai di astrofisica io?

– premesso che non capisco niente di cinema
– i film che non ho capito
– i danni di nanni
– i film che tutti fanno finta di aver capito
– il grande sonno in platea
– era meglio il film
– metacritic what?

Carlo Verdone si butta nel mondo delle dating app alla Tinder accompagnato dalla meravigliosa bipolare di Lo chiamavano Jeeg Robot, Ilenia Pastorelli. Il risultato? Una classica commedia italiana con qualche sequenza degna di nota comprendenti suore vestite di latex.

L’ago nel pagliaio: “Benedetta Follia”

Carlo Verdone si butta nel mondo delle dating app alla Tinder accompagnato dalla meravigliosa bipolare di Lo chiamavano Jeeg Robot, Ilenia Pastorelli. Il risultato? Una classica commedia italiana con qualche sequenza degna di nota comprendenti suore vestite di latex.

Gen, 09
Con una gran dose di spiritualità e amore (ma non senza dolore) la torcia Jedi è passata di mano.

Arcipelago Star Wars Episodio Otto: Gli ultimi Jedi

Con una gran dose di spiritualità e amore (ma non senza dolore) la torcia Jedi è passata di mano.

Dic, 16
Il cinema quello bello, quello in grado di non lasciarti andare per nemmeno un secondo, di entrare sotto la pelle dello spettatore per divertirlo, per scatenarlo, per emozionarlo e per ricordare all'umanità intera quanto è bello volersi tutti bene.

“The Greatest Showman” ovvero la magia del Cinema

Il cinema quello bello, quello in grado di non lasciarti andare per nemmeno un secondo, di entrare sotto la pelle dello spettatore per divertirlo, per scatenarlo, per emozionarlo e per ricordare all’umanità intera quanto è bello volersi tutti bene.

Gen, 02
Dunkirk è capace di restituire tutto il fascino della narrazione moderna dei teatri di guerra, gli unici luoghi della Terra dove - come diceva qualcuno - è possibile vedere l’uomo al suo peggio ma anche al suo meglio nello stesso istante.

Dunkirk, il quarto elemento

Dunkirk è capace di restituire tutto il fascino della narrazione moderna dei teatri di guerra, gli unici luoghi della Terra dove – come diceva qualcuno – è possibile vedere l’uomo al suo peggio ma anche al suo meglio nello stesso istante.

Set, 29
Madre! è una grande opera d’arte contemporanea che mette in discussione noi e l’industria che l’ha prodotta spingendo molto in là i confini di quello che il cinema può proporre.

Madre! Il diabolico e geniale F-movie di Darren Aronofsky

Madre! è una grande opera d’arte contemporanea che mette in discussione noi e l’industria che l’ha prodotta spingendo molto in là i confini di quello che il cinema può proporre.

Ott, 03
Bella edizione, questa Venezia74. Non avrebbero peso le decisioni di includere Netflix e Amazon Prime e di istituire una sezione di concorso per la virtual reality se poi la qualità media dei film non fosse stata alta. E invece...

Venezia74 – il riassuntone folle

Bella edizione, questa Venezia74. Non avrebbero peso le decisioni di includere Netflix e Amazon Prime e di istituire una sezione di concorso per la virtual reality se poi la qualità media dei film non fosse stata alta. E invece…

Set, 29
Marvel e Sony ci regalano il miglior Uomo Ragno che fan dei fumetti, fan dei film Marvel e fan del cinema in generale potessero mai desiderare: risate, azione e colpi di scena per un film praticamente perfetto.

A cento di questi arrampicamuri ovvero Spiderman: Homecoming

Marvel e Sony ci regalano il miglior Uomo Ragno che fan dei fumetti, fan dei film Marvel e fan del cinema in generale potessero mai desiderare: risate, azione e colpi di scena per un film praticamente perfetto.

Lug, 04
Arrivi in cima alla montagna scalandola non senza qualche scivolone e poi BAM. La prima uscita ufficiale di WW è un brivido di purezza epica. [nella gif Diana Prince schiva le cazzate dei detrattori]

Wonder Woman: gelato gusto divertimento (e tu testa di ravanello, tu non te lo meriti)

Arrivi in cima alla montagna scalandola non senza qualche scivolone e poi BAM. La prima uscita ufficiale di WW è un brivido di purezza epica. [nella gif Diana Prince schiva le cazzate dei detrattori]

Mag, 30
Il primo capitolo del nuovo Dark Universe è arrivato: scatta l'anno zero del cinema di mostri della Universal grazie all'azione, a Tom Cruise e a Sofia Boutella crudele Mummia vendicatrice.

Come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare gli universi espansi – La Mummia

Il primo capitolo del nuovo Dark Universe è arrivato: scatta l’anno zero del cinema di mostri della Universal grazie all’azione, a Tom Cruise e a Sofia Boutella crudele Mummia vendicatrice.

Giu, 08
Il punto è che, oltre alle velleità filosofiche, Alien: Covenant vuole aggirarsi per i territori dell'action/horror così da attirarvi nell'imboscata. E quindi tanto sangue, tante morti violente, qualche esplosione e in generale un sacco di gente che fa di tutto per perdere tanto sangue e avere una morte violenta.

J’accuse 2017 edition – Alien: Covenant

Il punto è che, oltre alle velleità filosofiche, Alien: Covenant vuole aggirarsi per i territori dell’action/horror così da attirarvi nell’imboscata. E quindi tanto sangue, tante morti violente, qualche esplosione e in generale un sacco di gente che fa di tutto per perdere tanto sangue e avere una morte violenta.

Mag, 18
Se un film riesce a sopravvivere a tutto, soprattutto a se stesso, al suo regista, a tutto il cucuzzaro derivato dal suo essere perfetto, a tutto quello che è successo dopo, allora siamo davanti a qualcosa che è impossibile replicare nello stesso modo.

Alien, il feroce ventre acido del cosmo dal 1979

Se un film riesce a sopravvivere a tutto, soprattutto a se stesso, al suo regista, a tutto il cucuzzaro derivato dal suo essere perfetto, a tutto quello che è successo dopo, allora siamo davanti a qualcosa che è impossibile replicare nello stesso modo.

Mag, 15

Navigation

Please use the navigation to move within this section.