Posts Tagged "consigliami un horror"

Check out all of the posts tagged "consigliami un horror".

Se non amate l'horror e in particolare i crani sfondati, la gente bruciata viva e gli smembramenti meglio fermarsi qua.

Morti che non muoiono in una notte di mezza estate all’inferno

Se non amate l’horror e in particolare i crani sfondati, la gente bruciata viva e gli smembramenti meglio fermarsi qua.

Ott, 25
Il Suspiria di Guadagnino è un motore diesel che si avvia molto lentamente per poi viaggiare spedito e determinato verso la meta.

Suspiria o di come ti estetizzo le sinapsi mentre ti faccio la cura Ludovico

Il Suspiria di Guadagnino è un motore diesel che si avvia molto lentamente per poi viaggiare spedito e determinato verso la meta.

Gen, 01
Avete presente quando incontrate un vecchio amico dopo tanti anni. I ricordi si mischiano alle emozioni e si cede alla nostalgia. A volta va bene, a volte bisogna essere razionali, a volte è come il nuovo film dedicato a l'Enigmista.

Saw: Legacy – Le cose belle purtroppo finiscono

Avete presente quando incontrate un vecchio amico dopo tanti anni. I ricordi si mischiano alle emozioni e si cede alla nostalgia. A volta va bene, a volte bisogna essere razionali, a volte è come il nuovo film dedicato a l’Enigmista.

Ott, 30
Andy Muschietti è riuscito nell'impresa impossibile di rendere giustizia al più bello e complesso dei libri di Stephen King e lo fa in maniera così naturale che viene quasi da chiedersi come cazzo sia stato possibile non riuscirci prima. 

It: la magia esiste

Andy Muschietti è riuscito nell’impresa impossibile di rendere giustizia al più bello e complesso dei libri di Stephen King e lo fa in maniera così naturale che viene quasi da chiedersi come cazzo sia stato possibile non riuscirci prima. 

Ott, 19
Dirige con piglio solido, mai baro e appagante l'inglese Neil Marshall supportato da un cast tutto al femminile che affronta spiritato e guerriero primi piani e colpi di scena.

The Descent: nelle viscere dei Monti Appalachi

Dirige con piglio solido, mai baro e appagante l’inglese Neil Marshall supportato da un cast tutto al femminile che affronta spiritato e guerriero primi piani e colpi di scena.

Ott, 03
Crimson Peak, opera, peraltro, di un regista che io amo molto, mi sento di poter dire che rientra nella rara e, ciononostante, perfettamente calzante categoria della tonitruante cagata sesquipedale.

Crimson Peak, ovvero: che mi hai portato a fare sopra al Picco Cremisi se non mi vuoi più bene?

Crimson Peak, opera, peraltro, di un regista che io amo molto, mi sento di poter dire che rientra nella rara e, ciononostante, perfettamente calzante categoria della tonitruante cagata sesquipedale.

Dic, 11
Mister Night Shyamalan ci ricorda di non essere artisticamente morto e ci conferma la necessità di un buon produttore che lo affianchi: ad esempio Jason Blum, sempre sia lodato.

The Visit: datemi due dentiere e vi spaventerò il mondo

Mister Night Shyamalan ci ricorda di non essere artisticamente morto e ci conferma la necessità di un buon produttore che lo affianchi: ad esempio Jason Blum, sempre sia lodato.

Ott, 11
In questo post(o) non ci troverete i 10 buoni consigli di film horror da vedere o altre cose simili: ci troverete la Paura. Inspiegabile, remota, pura, cristallina, paura.

I film di paura dove Gli 88 Folli si sono fottuti il cervello per sempre

In questo post(o) non ci troverete i 10 buoni consigli di film horror da vedere o altre cose simili: ci troverete la Paura. Inspiegabile, remota, pura, cristallina, paura.

Ott, 28
L’eroina del film fugge dalla prigionia, prende in ostaggio il rapitore e va a liberare tutte le altre vittime, scoprendo pian piano che la realtà è sempre peggiore di quella che avevi immaginato.

Reversal – La fuga è solo un pretesto

L’eroina del film fugge dalla prigionia, prende in ostaggio il rapitore e va a liberare tutte le altre vittime, scoprendo pian piano che la realtà è sempre peggiore di quella che avevi immaginato.

Ott, 09
Il film era orrido, ma piacque. Lo vendemmo in Germania, Spagna e anche in Giappone. Dopo che fu tolto dai cinema un rete privata Modenese se lo prese e lo proiettò tipo per sei mesi, a intervalli regolari.

Il mostro ha nove code

Il film era orrido, ma piacque. Lo vendemmo in Germania, Spagna e anche in Giappone. Dopo che fu tolto dai cinema un rete privata Modenese se lo prese e lo proiettò tipo per sei mesi, a intervalli regolari.

Ott, 09
Tre passi nel terrore: cinque ragazzi in una casa sperduta nei boschi. No, anzi, un atroce diretta televisiva. No, anzi, un racconto di orrore cosmico dalle tinte Lovecraftiane. Joss Whedon e Drew Goddard riescono a realizzare tre classici del terrore. Sì, intendo: "nello stesso film".

The Cabin in the Woods: ovvero Drew Goddard ci odia. Tutti.

Tre passi nel terrore: cinque ragazzi in una casa sperduta nei boschi. No, anzi, un atroce diretta televisiva. No, anzi, un racconto di orrore cosmico dalle tinte Lovecraftiane. Joss Whedon e Drew Goddard riescono a realizzare tre classici del terrore. Sì, intendo: “nello stesso film”.

Set, 11

Navigation

Please use the navigation to move within this section.