Posts Tagged "Disney"

Check out all of the posts tagged "Disney".

Animazione perfetta, paesaggi bellissimi, canzoni che ti si piantano in testa al primo ascolto, una protagonista forte e adorabile e una mitologia affascinante. Se Oceania è un passo indietro, non voglio andare avanti.

Once were sailors, o la rece di Oceania

Animazione perfetta, paesaggi bellissimi, canzoni che ti si piantano in testa al primo ascolto, una protagonista forte e adorabile e una mitologia affascinante. Se Oceania è un passo indietro, non voglio andare avanti.

Gen, 17
Kubo è un film magico, dal primo minuto all'ultimo, come non ne vedevo da molto tempo. E non perché sia della Laika, e non perché è praticamente impercettibile lo stop motion, e non perché la miscela di vari tipi di animazione sia magistralmente mixata.

L’avventura di Kubo e lo stop motion magico

Kubo è un film magico, dal primo minuto all’ultimo, come non ne vedevo da molto tempo. E non perché sia della Laika, e non perché è praticamente impercettibile lo stop motion, e non perché la miscela di vari tipi di animazione sia magistralmente mixata.

Nov, 08
La Disney ha deciso con Zootropolis di prendersi una pausa di riflessione e dedicarsi, una volta tanto, a un argomento leggero e scarsamente impegnativo: il razzismo e gli stereotipi.

Zootropolis: alzare l’asticella

La Disney ha deciso con Zootropolis di prendersi una pausa di riflessione e dedicarsi, una volta tanto, a un argomento leggero e scarsamente impegnativo: il razzismo e gli stereotipi.

Lug, 29
Inside Out è la più massacrante catena ininterrotta di anticlimax mai vista nel cinema d’animazione occidentale. Preparatevi.

Inside Out: il migliore film triste degli ultimi anni

Inside Out è la più massacrante catena ininterrotta di anticlimax mai vista nel cinema d’animazione occidentale. Preparatevi.

Set, 16
Il futuro del dinamico duo Bird/Lindelof è inutilmente complicato e sommerso di noia. Spiccano il volo zainetti e navicelle spaziali, si superano le barriere del tempo e dello spazio ma la fantasia resta ben ancorata a terra. Yawn.

The day after Tomorrowland: ma gli androidi sognano la fuga di cervelli?

Il futuro del dinamico duo Bird/Lindelof è inutilmente complicato e sommerso di noia. Spiccano il volo zainetti e navicelle spaziali, si superano le barriere del tempo e dello spazio ma la fantasia resta ben ancorata a terra. Yawn.

Mag, 26

Navigation

Please use the navigation to move within this section.